Progetti di Ricerca e Sviluppo

La continua esplorazione di soluzioni e tecnologie innovative

eResult investe risorse significative in progetti innovativi di ricerca e sviluppo, con lo scopo di tenersi al passo con i trend tecnologici più avanzati e applicare i risultati dei progetti nell’arricchimento delle proprie soluzioni, a beneficio dei clienti e degli utenti finali. La progettualità di eResult è riconosciuta a livello nazionale ed europeo, portando l’azienda a beneficiare di importanti finanziamenti e agevolazioni provenienti da fondi europei per la ricerca industriale e per lo sviluppo sperimentale.

I principali progetti in cui il gruppo di eResult è protagonista:

ACCESS:

Monitoraggio degli effetti iatrogeni dei farmaci

Cofinanziato dall’AAL Programme della Commissione Europea, il progetto europeo ACCESS ha affidato la sua parte più clinicamente significativa agli sviluppi della piattaforma OMNIACARE, estesa con moduli innovativi atti a monitorare gli effetti indotti, sui parametri cardiaci e sul sistema nervoso autonomo, dai farmaci somministrati nelle terapie a persone affette da Alzheimer.

ACTIVE AGEING AT HOME:

Invecchiamento attivo al proprio domicilio

Il progetto Active Ageing At Home, sponsorizzato e finanziato dal Ministero dell’Istruzione e Ricerca nell’ambito dei Cluster Tecnologici Nazionali, ha visto il coordinamento di numerosi partner scientifici e industriali da parte di eResult, portando alla realizzazione di una piattaforma tecnologica innovativa per l’invecchiamento attivo, basata su OMNIACARE e caratterizzata dal concetto di Modello Virtuale dell’Individuo.

AGRIPOINTER:

Piattaforma ICT per la conduzione agricola

Nell’alveo del programma strutturale Apulian Living Lab della Regione Puglia, il progetto Agripointer ha realizzato una piattaforma software estesa e plurifunzionale, denominata OMNIAFARM, che garantisce un supporto ai piccoli imprenditori agricoli e li accompagna in tutte le fasi operative della propria azienda, a partire dagli aspetti agronomici, fino alla commercializzazione dei prodotti.

ASTRO:

Ausilio tecnologico a bambini affetti da disturbi dello spettro autistico

eResult ha impiegato con successo piattaforme robotiche ad uso pedagogico destinati a bambini in età scolare e prescolare, affetti da Disturbi dello Spettro Autistico, nel progetto ASTRO legato alla programmazione dei Living Labs della Regione Puglia. Con una apposita estensione del sistema OMNIACARE, è stata sperimentata una interazione mediata dal robot allo scopo di migliorare la relazione bambino-adulto.

CARE@HOME:

Telemonitoraggio parametri vitali

Per la programmazione Living Labs della Regione Puglia, con il progetto CareAtHome eResult ha realizzato funzionalità nella piattaforma OMNIACARE in grado di registrare e analizzare, presso il domicilio dell’assistito, i parametri utili a monitorare nel tempo le condizioni di salute in un’ottica multidimensionale. Il sistema rappresenta i dati dei pazienti evidenziandone le variazioni significative e segnalando, attraverso algoritmi opportuni, la necessità di un intervento.

DIABESITY CARE:

Prevenzione e gestione nel paziente diabetico

Nel progetto Diabesity Care, cofinanziato dalla Regione Puglia nel bando “Cluster Tecnologici Regionali”, sono state sviluppate funzionalità in OMNIACARE per la prevenzione delle problematiche correlate al diabete, procedendo alla valutazione della dieta e dell’attività fisica praticata e definendo un modello di monitoraggio dinamico basato sulle variazioni del metabolismo basale del paziente, supervisionato dai medici per adattare costantemente il programma individuale del paziente.

DRAGO:

Digitalizzazione dei reperti archeologici

La versatilità delle piattaforme tecnologiche basate su OMNIAPLACE ha permesso la creazione di un museo virtuale, grazie al progetto DRAGO, sviluppato nell’ambito del programma dei Living Labs della Regione Puglia. L’obiettivo del progetto è stato di rendere visibili a utenti online i principali siti archeologici dell’area garganica, con le strutture residenziali e le tombe, molte delle quali monumentali e di grande valore storico.

EPULIA:

Promozione di itinerari culturali e ambientali

La piattaforma OMNIAPLACE di eResult è stata impiegata con successo nello sviluppo di servizi a supporto della promozione turistico-culturale, grazie anche al progetto EPULIA, attuato nel dominio “Beni culturali e Turismo” degli Apulian Living Labs della Regione Puglia, realizzando una piattaforma popolata da applicazioni tecnologiche innovative tramite le quali rendere fruibili contenuti, entertainment ed educational, in modalità interattiva e multimediale grazie a dispositivi mobili.

GEOPOINTER:

La piattaforma OMNIAFARM per gli agronomi

Il progetto Geopointer, implementato nell’ambito degli Apulian Living Labs della Regione Puglia, ha esteso la piattaforma OMNIAFARM con funzionalità destinate ai tecnici agronomici per il monitoraggio dello stato produttivo degli appezzamenti e nel fornire un servizio di consiglio per una corretta conduzione agricola aziendale in grado di fornire indicazioni dettagliate ed aggiornate degli interventi effettuati sulle colture sia delle verifiche effettuate in campo.

HEALTHNET:

Organizzazione dell’assistenza domiciliare

Il progetto Healthnet, cofinanziato dagli Apulian Living Labs della Regione Puglia, ha realizzato una soluzione basata sulla piattaforma OMNIAPLACE di eResult, accessibile ai diversi attori coinvolti, in grado di ottimizzare la pianificazione e l’erogazione delle prestazioni assistenziali e raccogliere dati, tramite dispositivi mobili, sia in ambito ambulatoriale che domiciliare strutturando un’anagrafe delle fragilità, in grado di attivare un sistema integrato di assistenza territoriale.

HOST:

Soluzioni tecnologiche per l’housing sociale

Le soluzioni innovative di eResult sono state impiegate nel progetto HOST (Smart technologies for self-service to seniors in social housing), un progetto di ricerca europeo, parte del Joint Program Ambient Assisted Living (AAL) – Call 3 della Commissione Europea, per lo sviluppo di un’infrastruttura digitale che costituisse una porta d’accesso a prestazioni di supporto agli abitanti di housing sociale.

INNOVAALAB:

Creazione di un living lab innovativo

eResult, di concerto con l’aggregazione INNOVAAL, ha promosso nel progetto InnovAALab degli Apulian Living Labs la creazione di un omonimo Living Lab, successivamente riconosciuto dall’ENoLL, per la creazione e sperimentazione di progetti fortemente innovativi in casi d’uso reali, coinvolgendo le comunità d’utenti come soggetti creativi e non come meri utenti, favorendo sia il processo di sviluppo che la accettazione dei nuovi servizi e tecnologie.

RESCAP:

Riqualificazione degli ambienti di vita

Grazie al progetto RESCAP, cofinanziato dal bando Apulian Living Labs di Regione Puglia e destinato a soggetti affetti da deficit psicologici o fisici, la piattaforma OMNIAPLACE è stata arricchita con funzionalità di virtualizzazione 3D per la replica virtuale di ambienti di vita quotidiani, all’interno della quale è possibile variare in tempo reale alcune caratteristiche, osservando le reazioni dell’abitante e misurandone indicatori delle reazioni al cambiamento.

RESPIRO:

Rete dei servizi pneumologici

Nell’ambito dei Cluster Tecnologici della Regione Puglia, nel progetto RESPIRO la piattaforma OMNIACARE è stata estesa con funzionalità atte a gestire le patologie pneumo-toraciche mediante l’integrazione dei percorsi di cura, allo stesso tempo controllando i parametri legati allo stato di salute del paziente pneumologico a domicilio mediante l’integrazione con dispositivi per il telemonitoraggio, e con sistemi per il monitoraggio della compliance alle terapie.

ROBIN:

Supporto robotico didattico alla dislessia

Il progetto ROBotic INteraction system for visuo-spatial data presentation for effective learning (ROBIN), ha realizzato una piattaforma integrata con un robot e basata su OMNIAPLACE, per l’aiuto ai bambini affetti da dislessia. ROBIN si è attuato nel dominio “Istruzione ed Educazione” degli Apulian Living Labs, per lo sviluppo e la condivisione di contenuti e strumenti didattici e di piattaforme educative.

OMNIAROBOCARE:

Sistema robotico integrato per la socializzazione

Nell’alveo dei finanziamenti del POR Regione Toscana, il progetto ha portato alla realizzazione di un prototipo tecnologico-robotico basato su OMNIACARE, funzionale al progressivo prolungamento della vita e alla cura domiciliare delle persone fragili, grazie ad un monitoraggio puntuale e continuo delle attività quotidiane e soprattutto dotando loro di un sistema in grado di combattere la solitudine e la depressione, favorendone le attività di socializzazione.

SWEET MOBILITY:

Mobilità autonoma per soggetti fragili

Nel progetto SWEET MOBILITY, finanziato dal POR Regione Toscana, si è realizzato un sistema destinato agli anziani basato su OMNIAPLACE e su uno smartphone equipaggiato con una applicazione software specifica, dotata di una semplice interfaccia di navigazione che guida in sicurezza l’anziano in percorsi pedonali turistici di particolare pregio, allo stesso tempo monitorando la frequenza cardiaca per rilevare affaticamento e prevenire malesseri.

ACCESS:

Monitoraggio degli effetti iatrogeni dei farmaci

Cofinanziato dall’AAL Programme della Commissione Europea, il progetto europeo ACCESS ha affidato la sua parte più clinicamente significativa agli sviluppi della piattaforma OMNIACARE, estesa con moduli innovativi atti a monitorare gli effetti indotti, sui parametri cardiaci e sul sistema nervoso autonomo, dai farmaci somministrati nelle terapie a persone affette da Alzheimer.

ACTIVE AGEING AT HOME:

Invecchiamento attivo al proprio domicilio

Il progetto Active Ageing At Home, sponsorizzato e finanziato dal Ministero dell’Istruzione e Ricerca nell’ambito dei Cluster Tecnologici Nazionali, ha visto il coordinamento di numerosi partner scientifici e industriali da parte di eResult, portando alla realizzazione di una piattaforma tecnologica innovativa per l’invecchiamento attivo, basata su OMNIACARE e caratterizzata dal concetto di Modello Virtuale dell’Individuo.

AGRIPOINTER:

Piattaforma ICT per la conduzione agricola

Nell’alveo del programma strutturale Apulian Living Lab della Regione Puglia, il progetto Agripointer ha realizzato una piattaforma software estesa e plurifunzionale, denominata OMNIAFARM, che garantisce un supporto ai piccoli imprenditori agricoli e li accompagna in tutte le fasi operative della propria azienda, a partire dagli aspetti agronomici, fino alla commercializzazione dei prodotti.

ASTRO:

Ausilio tecnologico a bambini affetti da disturbi dello spettro autistico

eResult ha impiegato con successo piattaforme robotiche ad uso pedagogico destinati a bambini in età scolare e prescolare, affetti da Disturbi dello Spettro Autistico, nel progetto ASTRO legato alla programmazione dei Living Labs della Regione Puglia. Con una apposita estensione del sistema OMNIACARE, è stata sperimentata una interazione mediata dal robot allo scopo di migliorare la relazione bambino-adulto.

CARE@HOME:

Telemonitoraggio parametri vitali

Per la programmazione Living Labs della Regione Puglia, con il progetto CareAtHome eResult ha realizzato funzionalità nella piattaforma OMNIACARE in grado di registrare e analizzare, presso il domicilio dell’assistito, i parametri utili a monitorare nel tempo le condizioni di salute in un’ottica multidimensionale. Il sistema rappresenta i dati dei pazienti evidenziandone le variazioni significative e segnalando, attraverso algoritmi opportuni, la necessità di un intervento.

DIABESITY CARE:

Prevenzione e gestione nel paziente diabetico

Nel progetto Diabesity Care, cofinanziato dalla Regione Puglia nel bando “Cluster Tecnologici Regionali”, sono state sviluppate funzionalità in OMNIACARE per la prevenzione delle problematiche correlate al diabete, procedendo alla valutazione della dieta e dell’attività fisica praticata e definendo un modello di monitoraggio dinamico basato sulle variazioni del metabolismo basale del paziente, supervisionato dai medici per adattare costantemente il programma individuale del paziente.

DRAGO:

Digitalizzazione dei reperti archeologici

La versatilità delle piattaforme tecnologiche basate su OMNIAPLACE ha permesso la creazione di un museo virtuale, grazie al progetto DRAGO, sviluppato nell’ambito del programma dei Living Labs della Regione Puglia. L’obiettivo del progetto è stato di rendere visibili a utenti online i principali siti archeologici dell’area garganica, con le strutture residenziali e le tombe, molte delle quali monumentali e di grande valore storico.

EPULIA:

Promozione di itinerari culturali e ambientali

La piattaforma OMNIAPLACE di eResult è stata impiegata con successo nello sviluppo di servizi a supporto della promozione turistico-culturale, grazie anche al progetto EPULIA, attuato nel dominio “Beni culturali e Turismo” degli Apulian Living Labs della Regione Puglia, realizzando una piattaforma popolata da applicazioni tecnologiche innovative tramite le quali rendere fruibili contenuti, entertainment ed educational, in modalità interattiva e multimediale grazie a dispositivi mobili.

GEOPOINTER:

La piattaforma OMNIAFARM per gli agronomi

Il progetto Geopointer, implementato nell’ambito degli Apulian Living Labs della Regione Puglia, ha esteso la piattaforma OMNIAFARM con funzionalità destinate ai tecnici agronomici per il monitoraggio dello stato produttivo degli appezzamenti e nel fornire un servizio di consiglio per una corretta conduzione agricola aziendale in grado di fornire indicazioni dettagliate ed aggiornate degli interventi effettuati sulle colture sia delle verifiche effettuate in campo.

HEALTHNET:

Organizzazione dell’assistenza domiciliare

Il progetto Healthnet, cofinanziato dagli Apulian Living Labs della Regione Puglia, ha realizzato una soluzione basata sulla piattaforma OMNIAPLACE di eResult, accessibile ai diversi attori coinvolti, in grado di ottimizzare la pianificazione e l’erogazione delle prestazioni assistenziali e raccogliere dati, tramite dispositivi mobili, sia in ambito ambulatoriale che domiciliare strutturando un’anagrafe delle fragilità, in grado di attivare un sistema integrato di assistenza territoriale.

HOST:

Soluzioni tecnologiche per l’housing sociale

Le soluzioni innovative di eResult sono state impiegate nel progetto HOST (Smart technologies for self-service to seniors in social housing), un progetto di ricerca europeo, parte del Joint Program Ambient Assisted Living (AAL) – Call 3 della Commissione Europea, per lo sviluppo di un’infrastruttura digitale che costituisse una porta d’accesso a prestazioni di supporto agli abitanti di housing sociale.

INNOVAALAB:

Creazione di un living lab innovativo

eResult, di concerto con l’aggregazione INNOVAAL, ha promosso nel progetto InnovAALab degli Apulian Living Labs la creazione di un omonimo Living Lab, successivamente riconosciuto dall’ENoLL, per la creazione e sperimentazione di progetti fortemente innovativi in casi d’uso reali, coinvolgendo le comunità d’utenti come soggetti creativi e non come meri utenti, favorendo sia il processo di sviluppo che la accettazione dei nuovi servizi e tecnologie.

RESCAP:

Riqualificazione degli ambienti di vita

Grazie al progetto RESCAP, cofinanziato dal bando Apulian Living Labs di Regione Puglia e destinato a soggetti affetti da deficit psicologici o fisici, la piattaforma OMNIAPLACE è stata arricchita con funzionalità di virtualizzazione 3D per la replica virtuale di ambienti di vita quotidiani, all’interno della quale è possibile variare in tempo reale alcune caratteristiche, osservando le reazioni dell’abitante e misurandone indicatori delle reazioni al cambiamento.

RESPIRO:

Rete dei servizi pneumologici

Nell’ambito dei Cluster Tecnologici della Regione Puglia, nel progetto RESPIRO la piattaforma OMNIACARE è stata estesa con funzionalità atte a gestire le patologie pneumo-toraciche mediante l’integrazione dei percorsi di cura, allo stesso tempo controllando i parametri legati allo stato di salute del paziente pneumologico a domicilio mediante l’integrazione con dispositivi per il telemonitoraggio, e con sistemi per il monitoraggio della compliance alle terapie.

ROBIN:

Supporto robotico didattico alla dislessia

Il progetto ROBotic INteraction system for visuo-spatial data presentation for effective learning (ROBIN), ha realizzato una piattaforma integrata con un robot e basata su OMNIAPLACE, per l’aiuto ai bambini affetti da dislessia. ROBIN si è attuato nel dominio “Istruzione ed Educazione” degli Apulian Living Labs, per lo sviluppo e la condivisione di contenuti e strumenti didattici e di piattaforme educative.

OMNIAROBOCARE:

Sistema robotico integrato per la socializzazione

Nell’alveo dei finanziamenti del POR Regione Toscana, il progetto ha portato alla realizzazione di un prototipo tecnologico-robotico basato su OMNIACARE, funzionale al progressivo prolungamento della vita e alla cura domiciliare delle persone fragili, grazie ad un monitoraggio puntuale e continuo delle attività quotidiane e soprattutto dotando loro di un sistema in grado di combattere la solitudine e la depressione, favorendone le attività di socializzazione.

SWEET MOBILITY:

Mobilità autonoma per soggetti fragili

Nel progetto SWEET MOBILITY, finanziato dal POR Regione Toscana, si è realizzato un sistema destinato agli anziani basato su OMNIAPLACE e su uno smartphone equipaggiato con una applicazione software specifica, dotata di una semplice interfaccia di navigazione che guida in sicurezza l’anziano in percorsi pedonali turistici di particolare pregio, allo stesso tempo monitorando la frequenza cardiaca per rilevare affaticamento e prevenire malesseri.

PrivacyPrivacy e Cookie Policy 

eResult S.r.l. - Partita IVA IT02089480392 - REA Forlì-Cesena n. FO-293901 - Cap. Sociale € 20.000,00 int.te versato